Catalogo Cantina Tramin

Cantina Tramin

Fondata nel 1898 da Christian Schrott, parroco di Termeno e deputato del Parlamento Austriaco, Cantina Tramin è fra le prime realtà cooperative della regione.

I nostri vini, espressione autentica di un territorio dal carattere unico, nascono dalle uve coltivate dai nostri 290 produttori, con l’orgoglio di chi sa che ciascuna bottiglia racchiude compendio di una filosofia di vita e di lavoro: rigore, dedizione, fiducia e creatività. Anche la nuova sede di Cantina Tramin, inaugurata all’avvio del 2010, esprime con coerenza questi valori, grazie a una sintesi architettonica in cui convivono passato e futuro, legno e ferro, vetro e cemento, trasparenza e oscurità. Il progetto pluripremiato è firmato da Werner Tscholl, che ha saputo innestare il nuovo intervento sul corpo originario della Cantina senza sottrarre neanche un metro di terreno alle amate e preziose vigne e, proprio grazie a questa sensibilità, si è aggiudicato la vittoria sui concorrenti. La struttura si fonde idealmente con l’ambiente circostante: il gesto architettonico si rivela in una scultura di grande impatto che evoca nella forma e nel colore le viti di Termeno e disegna un contrasto nettoed emozionante con il paesaggio, offrendo a questi luoghi un originale motivo di riconoscimento territoriale. Se visto dall’esterno l’insieme colpisce per la non banale cifra stilistica, all’interno lo spazio è stato accuratamente studiato in funzione della sua destinazione d’utilizzo, in modo da riservare aree funzionali dedicate all’attività degli operatori e al piacere dei visitatori. Dal corpo preesistente si estendono le due lunghe braccia verdi ove trova posto l’enoteca e la sala di degustazione, una bolla luminosa sospesa fra cielo e terra che permette ai visitatori di gustare in ogni senso l’esperienza Tramin. Letteralmente affacciati su questo lembo verde e blu di Sud Tirolo, avvicinando un bicchiere di Gewürtraminer alle labbra, non vi stupirete di percepire tanto intensamente il canto dei venti, rapiti dal panorama pedemontano tratteggiato a sbalzo, quasi toccando con il pensiero i frutteti odorosi e le uve polpose dei nostri vitigni.

Agricola Punica Alta Vista Alturis Andreola Argiolas Aurora Baron De Fontcouvert Baron De Ladoucette Belisario Bellavista Benanti Beringer Bigi Biondi Santi Bodega Marques de Caceres Cà Botta Cà del Bosco Caggiano Antonio Cantina Girlan Cantina San Michele Appiano Capecci Simone Castello della Sala Castello di Neive Castello Monaci Cataldi Madonna Celli Ceretto Chanson Pere & Fils Ciacci Piccolomini D'Aragona Ciù Ciù Collevite Conti Brandolini D'Adda Conti Zecca Contratto D'Angelo Dei Di Giacomi Donnafugata Eubea Falesco Fattoria del Cerro Fattoria Petrolo Fertuna Feudi del Pisciotto Firriato Folonari Foradori Fratelli Berlucchi Galardi H. De Verlaine H.M. Borges Hofstatter Il Pollenza Jasci & Marchesani La Poderina La Spinetta La Valentina Le Caniette Le Macchiole Le Senate Le Vigne di Zamò Librandi Longo Alberto M. Chapoutier Mandrarossa Marchesi Antinori Marramiero Masciarelli Masi Mattoni Valter Morgenster Niepoort Oasi degli Angeli Passopisciaro Pellegrino Penfolds Pic Albert Podere dei Colli Pojer & Sandri Poliziano Porello Marco Praesidium Querciabella Rainoldi Recoltant Regnard Rozes San Fabiano Calcinaia San Filippo San Michele a Ripa San Patrignano Santa Barbara Sarotto Roberto Sella & Mosca Speri St. Urbans-Hof Strappelli Taylor's Tenuta Cocci Grifoni Tenuta di Tavignano Tenuta Rapitalà Tenuta San Guido Tenuta Santori Terre degli Svevi Thanisch Tormaresca Uberti Varvaglione Velenosi Vie di Romans Vigne del Vulture Villa Barcaroli Vito Curatolo Arini Williams & Humbert
Pagina 1 di 9