“Cantina di Orsogna”

Cantina di Orsogna

La Cantina Orsogna, realtà radicata sul territorio dal 1972, si è aggiudicata al Vinitaly il premio come miglior produttore d’Abruzzo, con la Gran Medaglia d’Oro per Il Malverno 2009, vincitore negli scorsi anni di Medaglia d’Oro e Medaglia d’Oro selezione del Sindaco, nella categoria miglior rosso e la Medaglia d’Oro per il Mallorio 2010 cerasuolo DOC, nella categoria rosati. Orsogna entra così a far parte di quella ristretta cerchia di produttori che si distinguono per i punteggi più alti con almeno tre vini presentati. La cantina è stata, inoltre, premiata con cinque gran menzioni, di cui tre per i vini bianchi Terre di Chieti igt 2010 Calai Pecorino, Brigante Cococciola e Kripia bianco, e due gran menzioni per il Mallorio Montepulciano d’Abruzzo DOC, per le annate del 2008 e del 2009. Questi premi sono una riconferma di un lavoro che l’azienda svolge dal 1997, con l’obiettivo di valorizzare e promuovere i vitigni autoctoni più rappresentativi della regione, come il Pecorino, la Passerina, la Cococciola e il Montepulciano. Riconoscimenti ottenuti in quattordici anni di attività, conferme degli elevati standard qualitativi raggiunti dalla produzione della Cantina Orsogna, che spicca nel panorama vitivinicolo non solo per il suo grande impegno e passione, ma anche per l’attenzione posta all’ambiente: da alcuni anni, infatti, gran parte della produzione è fatta in biologico, con l’obiettivo di poter esprimere al meglio la potenzialità del territorio senza venire meno al credo fondamentale che i prodotti migliori dipendono dalla loro origine e dal lavoro in campagna. I vini di Orsogna si rivolgono ad un pubblico molto ampio,a palati raffinati così come a quelli più semplici. L’azienda esporta circa il 70% della sua produzione all’estero ed è riconosciuta come una delle principali realtà del Centro Italia a livello qualitativo; Germania, Svizzera, Francia, Belgio e Giappone sono mercati ormai consolidati mentre Stati Uniti, Canada e Cina, che da alcuni anni si affacciano sullo scenario europeo con un occhio di riguardo per il mondo vitivinicolo italiano, costituiscono i nuovi obiettivi dell’azienda.

Catalogo del produttore

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi.
Informazioni